Prima di iniziare a riparare...Per un corretto lavaggio del bucato, la lavatrice necessita di acqua calda, che viene riscaldata da una resistenza. Sulle lavatrici con display, potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore per avvisarti del guasto.
Se hai un modello più vecchio , sarà molto facile riconoscere i sintomi di un guasto al riscaldamento. Generalmente il bucato non verrà lavato correttamente e potrebbe emanare un cattivo odore.
Per essere sicuri basta avviare un programma a 60°, quindi dopo 20 minuti mettere la mano sullo sportello della macchina. Dovresti sentire il calore generato dalla resistenza.
In caso contrario, sarà necessario testare vari componenti responsabili dell'impianto di riscaldamento:
  • resistenza
  • il sensore di temperatura
  • voltaggio
  • il cablaggio
  • la scheda elettronica
  • LEGGI TUTTO expand_more
    Videoguida

    Al momento non disponibile...

    1PROVA LA RESISTENZA

    Per un lavaggio ottimale, l'acqua nel serbatoio deve essere riscaldata. Sarà quindi necessario testare con un multimetro la resistenza riscaldante che si trova sotto la vasca.

  • Rimuovere il pannello posteriore della lavatrice (o il pannello laterale per la lavatrice a carica dall’alto)
  • Imposta il tuo multimetro su 200 ohm in modalità ohmmetro
  • Posizionare le sonde di prova del multimetro sui terminali del resistore
  • Se osservi un valore zero, un "1" o "OL" , il resistore è difettoso e dovrà essere sostituito
  • 2CONTROLLARE IL SENSORE DI TEMPERATURA

    Se il sensore di temperatura è difettoso, non fornirà più le informazioni correttamente e la biancheria potrebbe restringersi. Il sensore di temperatura si trova spesso sulla resistenza o ha una forma di un pulsante vicino alla resistenza.

  • Posizionare il multimetro in posizione ohmica, prendere una scala di circa 50 kilo ohm. Mettere le sonde di prova del multimetro sui terminali della sonda.
  • Quindi immergilo in un bicchiere di acqua calda o fredda per alcuni secondi e misura la sonda. Il valore ohmico misurato dal multimetro deve essere cambiato.

  • 3CONTROLLARE IL CABLAGGIO

    La resistenza e la sonda sono alimentate da due fili collegati alla scheda elettronica. E’ necessario verificare la continuità di questi due elementi a macchina alimentata. Puoi individuare il tuo filo dal suo colore o seguendolo visivamente.

  • Impostare il multimetro nella posizione utilizzata per misurare la continuità.
  • Posizionare una punta del multimetro sul capicorda o faston della resistenza e la seconda punta sul lato opposto dello stesso filo, che solitamente si trova sulla scheda elettronica.
  • Il multimetro dovrebbe emettere un segnale acustico o accendersi, altrimenti il cavo viene tagliato o interrotto.

  • Ben fatto!

    Hai raggiunto la fine del tutorial, congratulazioni!

    Se il guasto persiste, non preoccuparti, possono essere molte le cause che potrebbero continuare a causare il guasto del tuo apparecchio.

    Prima di tutto, rileggi nuovamente il tutorial, potresti esserti perso qualche passaggio. Se il tuo apparecchio continua a non funzionare, non esitare a chiamare uno dei nostri specialisti che può aiutarti!

    Ancora problemi con il tuo elettrodomestico?
    Non riesci ad identificare le cause del guasto nonostante le nostre guide? Nessun problema, possiamo fornirti un servizio di videoassistenza ad una cifra davvero modica!