Vk140 folletto

(16 prodotti)
La storia della Folletto

La Vorwerk nacque nel 1883 fondata dai fratelli Carl e Adolf Vorwerk come azienda produttrice di tappeti e dal 1920 di grammofoni. A seguito della crisi economica del 1929 e della diffusione della radio l azienda entrò in crisi. L ingegnere Engelbert Gorissen ebbe l idea di usare il motore di un grammofono per costruire una piccola scopa elettrica. Vedendola in azione, la sua segretaria esclamò entusiasta: «Ma questo è un piccolo “Kobold”!» (in tedesco, appunto, “folletto”).

Il primo modello entrò in produzione il 30 maggio 1930 e fu il 30. Il blocco motore e l attacco del sacco erano in alluminio mentre il bastone era di legno ed aveva solo un avvolgicavo. Funzionava a 160 volt con una potenza di 90 watt. Nonostante il prezzo basso non ebbe molto successo, fino a quando l azienda non decise di passare al sistema di vendita porta a porta. L Italia fu il primo mercato al di fuori della Germania dove la Vorwerk iniziò a vendere il suo Folletto, a partire dal 1938, ed è tuttora il principale mercato estero dell azienda.

Nel 1939 venne raggiunto il primo milione di apparecchi venduti. Nel 1959 venne introdotto sul mercato il primo spazzolatappeto elettrico, chiamato ET 1, (la sigla ET deriva dal tedesco "ElektroTeppichbürste").