Battitore lavasciuga

(6 prodotti)
Sapevi come funziona la lavasciuga?

Il ciclo di lavaggio è identico a quello delle lavatrici, la differenza sostanziale di queste macchine è la presenza di un meccanismo che permette l asciugatura del bucato. I primi modelli sono stati sviluppati negli Stati Uniti alla fine degli anni 50 senza trovare però molta fortuna. Compaiono poi in Europa, negli anni 60 e molto più evoluti iniziano a diffondersi sempre di più a partire dagli anni 80. Nei primi modelli statunitensi l asciugatura avveniva con un bruciatore a gas o una resistenza che riscaldava l aria ed un ventilatore di espulsione.

Nei modelli europei contemporanei l asciugatura del bucato è affidata ad un condensatore raffreddato ad acqua o molto più raramente ad aria: un ventilatore ricircola l aria all interno del tamburo rotante ed una resistenza (la potenza media è di 1500 W per l asciugatura) la mantiene a temperatura. Dietro alla vasca è montato un condotto in cui è nebulizzata acqua fredda di rete che fa condensare il vapore. Vapore condensato ed acqua vengono poi evacuati dalla stessa pompa che si occupa dello svuotamento del cesto nelle normali fasi di lavaggio.